FORMAZIONE AUTOTRASPORTO - 5 MILIONI STANZIATI DAL MIT

22/01/2021


Con un decreto firmato lo scorso 7 gennaio dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli sono stati stanziati 5 milioni per la formazione degli autotrasportatori.

La formazione finanziabile con i fondi pubblici è quella funzionale a far acquisire agli operatori del settore competenze relative alla gestione d’impresa, alle nuove tecnologie, allo sviluppo della competitività e all’innalzamento del livello di sicurezza stradale e di sicurezza sul lavoro.

Non possono essere spesi, invece, per corsi finalizzati all’accesso alla professione di autotrasportatore e all’acquisizione o al rinnovo di titoli richiesti obbligatoriamente per l’esercizio di una determinata attività di autotrasporto.

I soggetti destinatari delle azioni di formazione: sono le imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi, i cui titolari, soci, amministratori, nonché dipendenti o addetti siano inquadrati nel contratto collettivo nazionale logistica, trasporto e spedizioni.

Il decreto prevede che le domande per accedere ai contributi vanno presentate a partire dal 15 febbraio prossimo e fino al 19 marzo, tramite le modalità che saranno chiarite a partire dal 1° febbraio prossimo.

Le spese complessive inerenti l’attività didattica dovranno essere pari o superiori al 50 per cento di tutti i costi ammissibili.

PROGRAMMA FORMATIVO PROPOSTO
DA TRASPORTOUNITO SERVICE

Trasportounito Service come ogni anno, organizza un piano formativo incentrato su:

  • Corsi per l’utilizzo del Cronotachigrafo digitale e analogico (la Legge favorisce fortemente le Aziende che fanno partecipare gli Autisti a questi corsi)
  • Corsi di aggiornamento sulla Sicurezza Stradale e del Lavoro
  • Seminari tecnici di aggiornamento per la Gestione di Impresa di Autotrasporto

In base alla normativa Anticovid ad oggi è chiaramente favorita la formazione a distanza con piattaforma in videocall.   

Trasportounito Service, in quanto Consorzio iscritto nella sezione separata dell’Albo Autotrasportatori, presenta per conto delle Imprese socie la domanda dei contributi necessari per effettuare i suddetti corsi.

Il vantaggio per le Imprese che partecipano alla nostra Formazione sta nel fatto che le stesse non devono presentare domanda al MIT, non devono anticipare le spese organizzative e non devono certificare gli elementi di rendicontazione. E' il Consorzio che interviene direttamente.

In sostanza le Imprese socie devono solo aderire ai corsi suddetti e concordare con le nostre responsabili (vedi sotto) le date di calendario in cui effettuarli ( dal 19 aprile 2021 fino a 6 agosto 2021).

Per partecipare al programma formativo e concordare lo svolgimento ed il calendario aziendale, vi invitiamo a prendere contatto con i nostri uffici:

  • Cristina Lupi - formazione@tuservice.it - mobile 3701045146
  • Sara Cassinelli  - formazione@tuservice.it - tel. 010 0986988 - mobile 349 8757002